Pietro Spirito: il nostro piano per un porto sostenibile. L’impegno per accelerare sulle opere e non solo. Dai dragaggi, alla ZES, alle connessioni materiali e immateriali, in attesa della semplificazione amministrativa.